Please enable JS

casa studio

chi siamo


LO STUDIO
Bricolo Falsarella è uno studio di architettura contemporanea sensibile al contesto ed all’ambiente che opera in siti dall’alto valore paesaggistico e storico.
Lo studio recupera i materiali della regione e della tradizione e li reinterpreta in nuovi spazi avvolgenti bagnati dalla luce naturale.
Lo studio è stato fondato da Filippo Bricolo e Francesca Falsarella compagni nella vita e nel lavoro ed ha sede nella casa a righe di Via Olmo 2 nel piccolo centro storico di Sommacampagna  nel punto in cui le colline moreniche del Lago di Garda fermano la loro corsa e si sversano  nella pianura che conduce a Verona ed a  Mantova.
Nella casa a righe, Filippo e Francesca, vivono con i figli Ludovico ed Isotta e lavorano ogni giorno con i propri collaboratori ed il cane Utzon.
Se il lavoro dello studio avesse un centro lo si dovrebbe cercare nelle mani:  le mani che pensano disegnando nei quaderni neri che accolgono le genesi dei progetti, le mani che modellano gli intonaci o tagliano le pietre per farle vibrare alla luce, le mani numerose e generose che ogni giorno danno vita alle architetture artigiane.
Lo studio ha ricevuto diversi premi e menzioni, ma tutti, nella casa a righe, sono convinti che il premio migliore sia avere ogni giorno la possibilità di cercare la bellezza di un attimo e di condensarla in un’architettura da costruire.





Francesca Falsarella  e  Filippo Bricolo

CURRICULUM
Francesca Falsarella (Conegliano 1970) e Filippo Bricolo (Verona 1970) si laureano allo Iuav di Venezia entrambi con 110/110 e lode. Dopo alcune esperienze nel 2003 fondano Bricolo Falsarella con sede nella propria casa studio di Sommacampagna sulle colline moreniche tra Verona ed il Lago di Garda.
Nel 2015 hanno vinto il Premio Architetti Verona per la migliore opera realizzata, le loro opere hanno ricevuto premi e menzioni e sono state pubblicate su riviste nazionali ed internazionali. 
Lo studio è attivo in disersi campi come l'architettura industriale (stabilimento Eurochef), il mondo del Vino e del Turismo (Cantina Gorgo, Cantina Bulgarini, Arcadia wine resort), i musei e gli allestimenti temporanei (Museo di Castelvecchio). Intensa è l'attività nel campo dell'abitare con la realizzazione di ville in contesti di pregio (Garda house), recuperi di dimore storiche (Villa Saccomani, Corte Reneè) ed interior design (Verona penthouse).
Filippo Bricolo dopo aver conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Composizione Architettonica (relatore Luciano Semerani) ha insegnato in diverse università italiane (Università IUAV di Venezia, Università di Parma) dal 2012 insegna continuativamente presso il Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano collaborando con gli architetti brasiliani Marcio Kogan (Studio mk27) e Gabriel Kogan.









COLLABORATORI
Le opere dello studio non sarebbero state possibili senza il lavoro degli appassionati collaboratori che, negli anni, hanno animato gli spazi della casa a righe: Andrea Benasi, Angelo Bertolazzi, Elisa Betinazzi, Vladimir Boaghe, Ilaria Bonomi, Jacopo Famularo, Nicolò Galeazzi, Nicolò Garonzi, Giovanna Gregori, Michele Lonardi, Filippo Marcolongo,  Simone Sala, Giacomo Scabbio, Paolo Zerman.

IL SITO
Il sito Bricolo Falsarella è stato pensato per raccontare il modo in cui realizziamo le nostre architetture. Il sito agisce come un riassunto virtuale dell'intero processo che porta dalla ideazione alla costruzione.
Alle immagini delle opere costruite sono sempre affiancate le immagini delle fasi del processo come il disegno a mano sui quaderni, le simulazioni fotorealistiche, le sperimentazioni nei laboratori degli artigiani le immagini del cantiere.